Русский - Русско-Итальянское  общество «Sibita» (Сибирь-Италия) Italiano - Sito dell'associazione culturale russo-italiana Sibita (Siberia-Italia) Sito dell'associazione culturale russo-italiana Sibita (Siberia-Italia)

Leonardo 555

Sito dell'associazione sulla Siberia. Belle fotogallerie.

Krasnoyarsk - Centro amministrativo del Territorio di Krasnoyarsk

Associazione Culturale Sibita (Siberia-Italia) - 660017 Krasnoyarsk -  Russia - Via Marksa n.114 tel. 007 913 832-35-50   sibita@list.ru

HOME PAGE

CHI SIAMO
EVENTI
ATTIVITA'
PROGRAMMA
NEWS
FOTOGALLERIA
SCRIVONO DI NOI
LINKS

Fotogalleria della sfilata di carri e costumi organizzata il 12 giugno 2008 in occasione del 380 anniversario di Krasnoyarsk
* Sibita 10 anni
* VI Carnevale veneziano
* I giorni della fotografia
* Storie di viaggi in Russia


 

 

Krasnoyarsk 380  - Esposito 60  (foto)


Quest'anno la citta' di Krasnoyarsk ha festeggiato il suo 380 anniversario. Una grandissima festa all'insegna del carnevale. Per l'ennesima volta il 12 giugno si e' visto per le vie del centro praticamente tutta la citta'. Tantissimi carri allegogorici, molti carri pubblicitari delle imprese locali e tutti in maschera e costume.

Una sfilata che per gli spettatori e' durata piu' di 2 ore.

380 anni e' un'eta' importante per questa citta di circa 1 milione di abitanti.

Ed Esposito? Che centra? Eh si i napoletani centrano sempre.

Quest'anno il sig. Esposito che vive a Milano che ha vissuto a Genova ma di chiare origini napoletane si e' trovato a festeggiare il suo 60 anniversario nel centro della Russia in una delle piu' grandi e belle citta' della Siberia Krasnoyarsk.

Il destino o qualche altra cosa ha fatto si che il 12 giugno Esposito e Bustelli fossero insieme al Sindaco, a tutte le altre personalita' e ai cittadini nella sfilata dei carri e dei costumi (vedi foto) .

L'ospitalita' dei siberiani e' conosciuta certo non come l'ormai passata idea della Siberia come posto del gelo e degli orsi.

Bustelli che ormai che a Krasnoyarsk da dieci anni sa bene quale e' la verita' Esposito invece ha appurato con molto stupore che qui la vita e' vita e c'e' di tutto c'e' anche il sole che supera spesso anche +30.