Русский - Русско-Итальянское  общество «Sibita» (Сибирь-Италия) Italiano - Sito dell'associazione culturale russo-italiana Sibita (Siberia-Italia) Sito dell'associazione culturale russo-italiana Sibita (Siberia-Italia)

Фотоконкурс "Viaggio in Italia" сoncorso fotografico

Sito dell'associazione sulla Siberia. Belle fotogallerie.

Krasnoyarsk - Centro amministrativo del Territorio di Krasnoyarsk

Associazione Culturale Sibita (Siberia-Italia) - 660017 Krasnoyarsk -  Russia - Via Marksa n.114 tel. 007 913 832-35-50   sibita@list.ru

HOME PAGE

CHI SIAMO
EVENTI
ATTIVITA'
PROGRAMMA
NEWS
FOTOGALLERIA
SCRIVONO DI NOI
LINKS

 

A marzo Corso d'italiano
Il maestro invita
Festival del cinema italiano

Celebrando Leonardo 500
Conferenza di psicologia

Incontro tra due mondi
Francesca a Krasnoyarsk

Conoscere per comprendere

La giornata dell'italiano
Krasnoyarsk saluta Milano Universiadi invernali 2019
* Storie di viaggi in Siberia


Venerdi 27 settembre a Napoli nel bellissimo, antichissimo e prestigioso Gran caffe' Gambrinus

 

L’associazione culturale russo-italiana Sibita Siberia-Itali) informa sul nuovo progetto di collaborazione «CONOSCERE  PER  COMPRENDERE»  con la ciclista-viaggiatrice Francesca Filippi.  Francesca da fine maggio a fine agosto attraverserà in bicicletta tutta la Russia partendo da Mosca fino a Vladivostok per un totale di 9300 km, alla ricerca  di valori, tradizioni ed effetti  emozionali che la Russia le donerà su questa strada.

20 anni in Siberia - A Krasnoyarsk Ferdinando Bustelli festeggia inaugurando 2 mostre.

 

 

Programma  settembre 2019 - AGOSTO 2020 - storico
SET - otT- nov - dic - gen - feb - mar - apr - mag - giu- LUG - AGO

SETTEMBRE
VENERDI 27
ore 18.00 - NAPOLI - GRAN CAFFE' GAMBRINUS
"Italia-Russia Incontro tra due mondi". (Locandina)
Il desiderio di far incontrare i due mondi nei quali vive Ferdinando Bustelli, quello russo e quello italiano, è stato realizzato dal Dr. Massimiliano Rosati. Due mondi tra i quali si ampliano e si approfondisco scambi culturali, commerciali, economici, aprendo scenari fino a pochi anni fa impensabili. Si ascolteranno dal vivo i racconti di protagonisti come Francesca Filippi, che a 69 anni ha attraversato la Russia da un capo all’altro in bicicletta, pedalando per 9 mila chilometri da Mosca a Vladivostok, del Prof. Guido Carpi, presidente del Centro Russo dell’Università degli studi di Napoli “L’Orientale”, del Dr. Giulio De Cinti, presidente dell’Associazione Psicologia Multifattoriale, di Biagio Esposito, Presidente Accademia Etnostorica di Somma Vesuviana, del Dr. Vincenzo Schiavo, Console Onorario di Russia.
articolo

OTTOBRE
VENERDI 18
ore 10.00 - ISTITUTO SIBUP - KRASNOYARSK
"La teoria di psicologia multifattoriale". Nell'Istituto siberiano di business, management e psicologia   ci sara' una conferenza di psicologia nell'ambito della Conferenza internazionale pratico-scientifica "Economica gestionale nelle condizioni moderne" il Dr. Giulio De Cinti, presidente dell'associazione multifattoriale di Roma esporra' la sua tearia.
SABATO 19 ore 10.00 - ISTITUTO SIBUP - KRASNOYARSK
"Ipnosi interattiva". 2a lezione del Dr. Giulio De Cinti, presidente dell'associazione multifattoriale di Roma

novembre
VENERDI 1

"Tutti i Santi". La festa di oggi ha per oggetto la glorificazione di tutti i Santi che sono in cielo: Angeli, Martiri, Confessori, Vergini. Oggi si festeggiano anche i santi in cielo non canonizzati. L’origine della della festa ha radici nel IV secolo, dove alcune chiese (ad esempio orientale), facevano memoria dei martiri cristiani.
SABATO 2
"Celebrando Leonardo 500". Commemorazione dei Defunti – ”festa di riparazione” nei confronti di coloro che non hanno altari – si deve all’iniziativa di Sant’Odilone, abate di Cluny. Tale istituzione non rappresenta di per sé un fatto nuovo per la Chiesa, che già usava celebrare la commemorazione dei defunti il giorno successivo alla festa di tutti i Santi. Quello che conta, però, è che un centinaio di monasteri che dipendono da quello di Cluny contribuiscono al diffondersi di tale celebrazione in molte parti dell’Europa settentrionale, tanto che nel 1311, anche Roma sancisce ufficialmente la memoria dei defunti.
DA VEDERE E' VERAMENTE MOLTO PROFONDA:
'A Livella - Poesia del Principe Antonio de Curtis - in arte "Toto' "

DICEMBRE
DOMENICA 8
"Immacolata Concezione".
È l'Immacolata Concezione, le cui radici risalgono all'8 dicembre del 1854, quando ne è stato proclamato il dogma da papa Pio IX con la sua bolla «Ineffabilis Deus». ... L'Immacolata Concezione non si riferisce al concepimento di Gesù, ma a quello di Maria.
Passa questa festa a roma
LUNEDI 30 alle 18.00
"Celebrando Leonardo 500. Serata commemorativa per rendere omaggio al geniale inventore, pittore, scienziato e ingegnere del Rinascimento. L'evento si terra' nella biblioteca cittadina di Maxim Gorkiy
su

GENNAIO
LUNEDI 6 "la Befana". La famosa festa tradizionale italiana quando una vecchietta chiamata proprio Befana porta doni e cose buoni ai bambini meritevoli e cipolle, aglio e carbone ai bambini cattivi. su

FEBBRAIO
GIOVEDI 6
alle 19.30 - Inaugurazione del "Festival del cinema italiano a Krasnoyarsk". Un evento organizzato molto bene da Dom Kino. Alla prima serata ci sara' il film "Ti presento Sofia" .
DALL'8 AL 25  
"IL CARNEVALE VENEZIANO".
SABATO 29 alle ore 18.00.
"Il Maestro invita" nel teatro dell'opera e del balletto di Krasnoyarsk. In occasione del compleanno del Grande Gioacchino Rossini uno spettacolo con arie, belli ed anche cucina italiana fatta proprio sul palco. su

MARZO -
DOMENICA 8  
"FESTA DELLA DONNA".
venerdi 13
alle ore 18.30
Organizzazione dei corsi d'italiano. 
Durante questa riunione si potra decidere di frequentare uno dei corsi a secondo del  livello e dell'orario piu' comodo per le lezioni. continua

APRILE
DOMENICA 12
 "Pasqua"
LUNEDI 22
"Pasquetta" (Lunedì dell'Angelo)
 su

MAGGIO
VENERDI 1  "FESTA DEI LAVORATORI".
DOMENICA 10 "Festa della mamma" -
su

GIUGNO
392 anniversario di krasnoyarsk  .
Viva Krasnoyarsk. su

LUGLIO
su