Русский - Русско-Итальянское  общество «Sibita» (Сибирь-Италия) Italiano - Sito dell'associazione culturale russo-italiana Sibita (Siberia-Italia) Sito dell'associazione culturale russo-italiana Sibita (Siberia-Italia) Фотоконкурс "Viaggio in Italia" сoncorso fotografico

Sito dell'associazione sulla Siberia. Belle fotogallerie.

Krasnoyarsk - Centro amministrativo del Territorio di Krasnoyarsk

Associazione Culturale Sibita (Siberia-Italia) - 660017 Krasnoyarsk -  Russia - Via Marksa n.114 tel. 007 913 832-35-50   sibita@list.ru

HOME PAGE

CHI SIAMO
EVENTI
ATTIVITA'
PROGRAMMA
NEWS
FOTOGALLERIA
SCRIVONO DI NOI
LINKS

 

 

Conferenza di psicologia

Incontro tra due mondi
Francesca a Krasnoyarsk

Conoscere per comprendere

La giornata dell'italiano
Krasnoyarsk saluta Milano Universiadi invernali 2019
* Storie di viaggi in Siberia

Venerdi 27 settembre a Napoli nel bellissimo, antichissimo e prestigioso Gran caffe' Gambrinus

 

L’associazione culturale russo-italiana Sibita Siberia-Itali) informa sul nuovo progetto di collaborazione «CONOSCERE  PER  COMPRENDERE»  con la ciclista-viaggiatrice Francesca Filippi.  Francesca da fine maggio a fine agosto attraverserà in bicicletta tutta la Russia partendo da Mosca fino a Vladivostok per un totale di 9300 km, alla ricerca  di valori, tradizioni ed effetti  emozionali che la Russia le donerà su questa strada.

20 anni in Siberia - A Krasnoyarsk Ferdinando Bustelli festeggia inaugurando 2 mostre.

История Стефано Фондриэски. Он родился в Милане 5 июля 1973 года.

 

"INCONTRO TRA DUE MONDI" (fotogalleria)
(Conoscere per comprendere)
           Info su Il Mattino di Napoli               

       Ferdinando Bustelli nella sua vacanza settembrina in Italia a Napoli e' riuscito ad organizzare un altro bellissimo evento, chiamato "Italia-Russia incontro di due mondi". L'idea di questo evento e' sorta un po' per caso grazie all'incontro nella citta' partenopea in programma tra il presidente di Sibita, il prof. Giulio de Cinti e la dott.ssa Francesca Filippi da poco tornata da un viaggio incredibile che l'ha vista pedalare da Mosca a Vladivostok.

       Venerdi 27 settembre a Napoli nel bellissimo, antichissimo e prestigioso Gran caffe' Gambrinus si e' parlato della Russia, delle sue citta', di questo popolo, di tanti progetti commerciali e culturali che legano l'Italia alla Federazione Russa.

      Un ospite molto speciale dell'incontro e' stata Francesca Filippi, romana che vive a Teramo, ciclo-viaggiatrice che con i suoi 69 anni fa' dei lunghi viaggi in bici portando nel mondo la cultura italiana. Lei ha raccontato del suo ultimo viaggio in Russia dove in bicicletta ha pedalato per circa 9 mila chilometri da Mosca a Vladivostok. Lei ha parlato del suo progetto "Amicizia, Conoscere per comprendere" che in Russia ha visto nascere tanti gemellaggi commerciali e culturali. A Krasnoyarsk grazie a Ferdinando Bustelli, presidente di Sibita, e' riuscita ad organizzare dei gemellaggi culturali molto importanti tra i quali quello tra il parco nazionale del Gran Sasso ed i Monti della Laga  ed il parco-riserva naturale "Stolby", tra l'universita' di Teramo e la facolta' di giurisprudenza dell'Istituto Federale siberiano, tra l'associazione di psicologia multifattoriale di Roma e l'Istituto siberiano di business, management e psicologia.

      Il  Prof. Guido Carpi ha parlato dell'amore dei russi per l'Italia, per Napoli citta' adulata da tanti famosi scrittori dell'Unione Sovietica e adesso della Russia. Le citazioni del Professore tratte da libri di Nikolay Gogol e di Anna Akhmatova sono state veramente superbe. Bravo professore!

      Il Dr. Biagio Esposito, ha parlato degli scambi culturali e scientifici che da anni organizza tra l'Italia e la Russia. In questi anni ci sono state tante iniziative che hanno fatto avvicinare realta' italiane, campane napoletane con quelle russe nella fattispecie siberiane. Proprio con l'universita Federale siberiana di Krasnoyarsk, l'Accademia etnostorica di Somma Vesuviana ha stretto un gemellaggio e nel corso degli anni ci sono state visite reciproche di studio e approfondimenti nell'ambito dell'edilizia residenziale, la salvaguardia del territorio, lo studio coordinato di problematiche simili legate all'architettura e ai beni naturali e paesaggistici. Ai progetti in questione partecipano studenti e docenti dell'Universita Federico II di Napoli.

      Il Dr. Giulio De Cinti, ha esposto i suoi progetti relativi al gemellaggio con l'istituto siberiano di business, management e psicologia, della conferenza di psicologia di ottobre 2019, tutto organizzato nell'ambito dello stesso progetto "Amicizia, Conoscere per comprendere".

      Ferdinando Bustelli e il Dr. Vincenzo Andreoli hanno fatto da moderatori dell'incontro raccontando anche delle loro reciproche esperienze in Russia a Krasnoyarsk.

Ringraziamo per la cortese partecipazione:
il  Consigliere della Regione Campania Francesco Emilio Borrelli;
il Prof. Guido Carpi, presidente del Centro Russo dell’Universitą degli studi di Napoli “L’Orientale”;
Il Dr. Giulio De Cinti, presidente dell’Associazione Psicologia Multifattoriale;
Il Dr. Biagio Esposito, Presidente Accademia Etnostorica di Somma Vesuviana.
Francesca Filippi, ciclo viaggiatrice
Il Dr. Vincenzo Andreoli, Medico chirurgo, psicoterapeuta, coach, odontoiatra

Un ringraziamento particolare al Dr. Massimiliano Rosati che ci ha dato la grande opportunita' di organizzare l'evento nel suo bellissimo Gran Caffe' Gambrinus.