Русский - Русско-Итальянское  общество «Sibita» (Сибирь-Италия) Italiano - Sito dell'associazione culturale russo-italiana Sibita (Siberia-Italia) Sito dell'associazione culturale russo-italiana Sibita (Siberia-Italia) Фотоконкурс "Viaggio in Italia" сoncorso fotografico

Sito dell'associazione sulla Siberia. Belle fotogallerie.

Krasnoyarsk - Centro amministrativo del Territorio di Krasnoyarsk

Associazione Culturale Sibita (Siberia-Italia) - 660017 Krasnoyarsk -  Russia - Via Marksa n.114 tel. 007 913 832-35-50   sibita@list.ru

HOME PAGE

CHI SIAMO
EVENTI
ATTIVITA'
PROGRAMMA
NEWS
FOTOGALLERIA
SCRIVONO DI NOI
LINKS

 

 

Conferenza di psicologia

Incontro tra due mondi
Francesca a Krasnoyarsk

Conoscere per comprendere

La giornata dell'italiano
Krasnoyarsk saluta Milano Universiadi invernali 2019
* Storie di viaggi in Siberia

Venerdi 27 settembre a Napoli nel bellissimo, antichissimo e prestigioso Gran caffe' Gambrinus

 

L’associazione culturale russo-italiana Sibita Siberia-Itali) informa sul nuovo progetto di collaborazione «CONOSCERE  PER  COMPRENDERE»  con la ciclista-viaggiatrice Francesca Filippi.  Francesca da fine maggio a fine agosto attraverserà in bicicletta tutta la Russia partendo da Mosca fino a Vladivostok per un totale di 9300 km, alla ricerca  di valori, tradizioni ed effetti  emozionali che la Russia le donerà su questa strada.

20 anni in Siberia - A Krasnoyarsk Ferdinando Bustelli festeggia inaugurando 2 mostre.

История Стефано Фондриэски. Он родился в Милане 5 июля 1973 года.

 

"FRANCESCA A KRASNOYARSK" (Fotogalleria)
Conoscere per comprendere -
 Alcuni link di interviste ed articoli
12, 13 e 14 luglio 2019

       Francesca Filippi, italiana di Roma che vive a Teramo, fino a qualche mese fa' per tanti era una persona sconosciuta ma il suo viaggio in Russia gli ha dato popolarita' soprattutto grazie al suo messaggio culturale di amicizia.

       Nel corso delle sue tappe in Russia l'abbiamo seguita in tanti dall'Italia ma anche dalla Russia. A noi abitanti di Krasnoyarsk pero' interessava soprattutto la tappa nella nostra citta'. Finalmente Francesca  e' arrivata nella nostra citta' situata sul maestoso fiume Enisey.

       Il suo progetto "Amicizia, Conoscere per comprendere" proprio a Krasnoyarsk l'ha vista molto impegnata negli incontri organizzati prima da Irina Fridikh, per i gemellaggi commerciali e poi da Ferdinando Bustelli per gli incontri e gli accordi di gemellaggi culturali e scientifici di collaborazione.

      L'associazione Sibita ha accolto Francesca e durante la sua permanenza le ha fatto sentire la presenza dell'Italia e della sua cultura anche qui in Siberia.

      Il 12 luglio di mattina presto siamo stati in tv a Krasnoyarsk alla trasmissione "La mattina sullo Enisey". Prima del pranzo siamo stati in visita all'Istituto siberiano di business, management e psicologia. L'istituto e' piaciuto molto a Francesca ma soprattutto lei ha apprezzato l'accoglienza e l'ospitalita' della Vice-rettrice, dei professori e di altri collaboratori conosciuti. Dopo la visita siamo andati tutti insieme per un'escursione al bellissimo monastero maschile "Uspenskiy". Una bellissima giornata di sole in un posto speciale con una bellissima compagnia. Tutti i rappresentanti dell'istituto SIBUP hanno preparato un pranzo fatto in casa. (News) Alle 20.00 come da programma siamo andati all'arco di trionfo in piazza Mira dove ci aspettava Dozorzeva Inna Borisovna (capo del dipartimento dell'affari esteri del comune di Krasnoyarsk), amici ciclisti della citta' ed altre persone tutti venuti appositamente per conoscere Francesca.

      Il 13 luglio c'e' stato il primo incontro nel territorio del parco-riserva naturale “Stolby” dove finalmente ci si e' conosciuti, dopo mesi di lettere e telefonate. Dopo una piccola ma difficile pedalata in salita per il parco Stolby, Francesca ha iniziato a conoscere il parco grazie ad una prima escursione, prima tappa casetta "Ekskursantka" dove si sono svolti i lavori dell'evento organizzato.

     All'incontro erano presenti la dott.ssa Dozorzeva Inna (comune di Krasnoyarsk), la dott.ssa Suvorova Natalia (Istituto SIBUP), il direttore del parco-riserva naturale "Stolby" Sherbakhov Viacheslav, una rappresentante della facolta' di giurisprudenza dell'universita Federale siberiana, Francesca Filippi, il presidente di Sibita Ferdinando Bustelli ed altri ospiti. Durante l'evento, in un'atmosfera familiare, accogliente ma comunque ufficiale visto l'importanza dell'evento, Francesca ha parlato del suo progetto e ha mostrato foto del viaggio. Abbiamo guardato i video del parco-riserva naturale "Stolby" e di quello del parco del "Gran Sasso e dei Monti della Laga". Si sono firmati gli accordi di gemellaggio e si e' discusso dei futuri progetti.

      Nel tardi pomeriggio una guida del parco "Stolby" ha mostrato a Francesca e Fernando parte del territorio visitabile. Verso ora di cena siamo andati a visitare un'Isba (tipica abitazione rurale russa) dove amici stolbisti ci hanno offerto la cena e ci hanno cantato canzoni tradizionali russe. Dopo la lunga ed impegnativa giornata abbiamo dormito in una casetta che la direzione del parco ci ha messo a disposizione.

      Il 14 luglio una giornata di tutto riposo con visita del centro della citta', del  mercato centrale, del parco di Gorkiy con la sua bella ferrovia per bambini. Poi sul lungofiume sullo  Enisey dove Viktor, l'amico di Fernando, in motoscafo ci ha accompagnati fino al club dei trichechi "Kriofil" situato sull'isola del Riposo proprio in mezzo al fiume. I membri del club e gli ospiti che lo desiderano fanno il bagno durante tutto l'anno, visto che in questa parte il fiume non gela, la temperatura dell'acqua e' intorno ai 10 gradi d'estate e a 1 grado d'inverno. Dopo la visita al club siamo andati a pranzo in un bel ristorante di cucina russa e poi a visitare la dacia della famiglia siberiana di Fernando.

      Lunedi 15 Irina e Fernando hanno salutato Francesca diretta in bicicletta verso la sua meta Vladivistok da dove e' rientrata in aereo in Italia. Brava Francesca e complimenti per questo grande progetto.